Ancora sul salario accessorio: procedure di ‘raffreddamento’ e soluzioni in ‘salsa senese’

In un precedente nostro intervento sulla proclamazione dello stato di agitazione delle organizzazioni sindacali del Comune di Siena per  la vertenza sul trattamento accessorio, avevamo confidato la  sull’intervento del Prefetto e così è stato.

Apprendiamo con piacere che il dott. Saccone è riuscito a convincere le parti nell’intraprendere un percorso di confronto costruttivo che individuerà le migliori soluzioni possibili.

Possiamo quindi dire che nonostante il periodo invernale il ‘raffreddamento’ è particolarmente gradito.

Non altrettanto possiamo dire per l’annosa vicenda del salario accessorio dei dipendenti dell’Università di Siena, per la quale l’atmosfera rimane calda, anzi bollente.

Apprendiamo dalla stampa dell’ennesima infruttuosa seduta di contrattazione nella quale da un lato c’è chi agisce per far valere i propri diritti nel rispetto delle norme e dall’altro chi vorrebbe delle soluzioni ‘in salsa senese’. Ma di queste ultime non ce ne sono state già troppe?

Comments are closed.